Archeologia Industriale

Sarà che ormai ho toccato quota 50, o forse perchè mi ha sempre affascinato il mondo dell’industria e della tecnologia, ma subisco moltissimo il fascino che le vecchie tecnologie riescono a trasmettermi.
Appena posso vado a scovare questi reperti e a immortalarli nei miei scatti, quasi a volerli preservare nel tempo e immaginare quanto lavoro hanno prodotto.
In queste immagini si riesce a immaginare quanto lavoro e sudore hanno prodotto queste attrezzature utilizzate dai minatori della Grande Miniera di Serbariu, nel territorio di Carbonia.
Negli anni del fascismo migliaia di uomini e donne hanno lavorato per l’estrazione del carbone; in pratica Carbonia è sorta come centro di accoglienza dei minatori.
Venne inaugurata da Mussolini il giorno 18 dicembre del 1938.
Grande miniera di Serbariu – Il museo
Particolare della testa della talpa meccanica
Talpa meccanica
Il sistema di ventilazione della miniera
Elmetto da minatore
Alcuni degli elmetti dei minatori
Tromba di allarme
Elmetto con torcia a gas
Oggetto sconosciuto
Strumenti di misura
Particolare della talpa meccanica
Maschera antigas
Comignolo
La torre dell’ascensore
Particolare delle ruote per le funi
La locomotiva per il trasporto del carbone
Bellissima locomotiva
2029 Total Views 1 Views Today
Precedente Agfa Synchro Box (1949) Successivo Costruire uno scanner per pellicola