Eliminare gli Anelli di Newton

Follow on Bloglovin
facebook
Logo Twitter
flickr-logo
Eliminare gli Anelli di Newton
-Torno a parlare di come scansionare i negativi in b-n, perchè ho scoperto una cosa nuova: è facilissimo evitare gli anelli di Newton!
Proprio ieri stavo scansionando un rullino in B/N, e dopo la scansione, nonostante avessi usato una lastra per evitarli, li ho trovati.
Ma poi ho scoperto per caso come sconfiggerli: in pratica uso questo metodo.
1) Partendo dallo scanner, appoggio il negativo sul vetro dello scanner, mettendo a contatto del vetro la parte interna del rullino, che praticamente sarebbe la stessa che viene esposta dalla fotocamera, e che ha la superficie satinata;
2) sopra la superficie liscia, a contatto perfetto, metto una lastra di plexiglass antiriflesso, lo stesso che si usa per le cornici a giorno antiriflesso, con la parte satinata appoggiata al rullino;
3) sopra la parte lucida della lastra antiriflesso, poggio un plexiglass bianco con colore 5500-6000 °K, grande quanto la superficie dello scanner;
4) sopra la lastra di plexiglass bianco appoggio la lightbox, con una sola lampada accesa;
5) eseguo la scansione a 3200 dpi, e ritaglio col programma i negativi. Naturalmente bisogna attivare la funzione specchio nel programma di scansione…
Tutto qua, e gli anelli di Newton sono solo un brutto ricordo!

 

Scan-130823-0001-2-rit (Custom)
I famigerati anelli di Newton
Scan-130823-0002-1-rit (Custom)
Ecco gli anelli di Newton
Scan-130823-0001-1.1-rit (Custom)
E qui non ci sono
Scan-130823-0001-2.1-rit (Custom)
Ecco una foto senza anelli
IMG_0445 (Custom)
Lastra di plexiglass antiriflesso – parte satinata

IMG_0446 (Custom)

IMG_0447 (Custom)
La parte lucida della lastra antiriflesso
IMG_0448 (Custom)
Importante: levare la pellicola da una parte…
IMG_0449 (Custom)
…e anche dall’altra!
IMG_0450 (Custom)
Notate la satinatura
IMG_0451 (Custom)
e come si vede attraverso
IMG_0452 (Custom)
Lo scanner piano col porta pellicola
IMG_0453 (Custom)
Il particolare del portapellicola
IMG_0454 (Custom)
Particolare del sistema
IMG_0455 (Custom)
Il negativo sullo scanner
IMG_0456 (Custom)
La lastra va messa con la parte satinata sotto
IMG_0457 (Custom)
La lastra sul negativo
IMG_0458 (Custom)
La lightbox
IMG_0459 (Custom)
La lightbox accesa
IMG_0461 (Custom)
Il plexiglass bianco da mettere tra lightbox e lastra antiriflesso
IMG_0462 (Custom)
Notate il verso esatto del rullino: parte lucida in alto!
IMG_0463 (Custom)
Posizionamento della lightbox
IMG_0464 (Custom)
Scanner in funzione
IMG_0466 (Custom)
Accoppiamento delle due lastre
IMG_0468 (Custom)
La scansione a 3200 dpi

IMG_0470 (Custom)

IMG_0472 (Custom)

IMG_0473 (Custom)
Scansione ultimata
IMG_0475 (Custom)
Questa è la parte lucida
IMG_0476 (Custom)
… e questa è la parte opaca!

 

 

 

 

 

3563 Total Views 2 Views Today
Precedente Fex Ultrafex Himalaya Sprocket Successivo Minolta X700 e Ilford FP4 Plus