Sardinian Camera alla chiusura del Bifoto fest

Follow on Bloglovin
facebook
Logo Twitter
flickr-logo
– Ben ritrovati amici di Fotografismo… e ora anche di Sardinian Camera!
Ultimamente vi ho parlato del Bifoto Fest, forse troppo penserà qualcuno, solo che magari quel qualcuno si sbaglia: vi devo parlare di una cosa importante… della chiusura del Bifoto Fest!
Perchè il 29 giugno,non c’è stato solo Dario Coletti a presentare il suo libro, ma era presente anche “Cagliari Stenopeica” che ha mostrato dal vivo, per chi era curioso, come si “Cava una foto dal buco”!
Ho avuto il piacere di conoscere di persona Stefano Ferrando e Pier Paolo Perra, i due creatori dell’iniziativa.
Si sono presentati al Bifoto con dei comunissimi barattoli trasformati in stenopeiche, che offrivano poi alle persone incuriosite, e affascinate, di sapere come si può ottenere una foto senza macchina fotografica.
Dopo lo scatto si recavano in un bagno adibito a camera oscura temporanea, e sviluppavano il negativo.
Ma ovviamente c’era un’altra opporunità fotografica: la “Sardinian Camera”, la quale anche questa volta si è fatta notare dal pubblico.
Praticamente tutti son rimasti sorpresi dalle generose dimensioni, e ovviamente dal fatto che la foto “esce subito fuori dalla macchina”… questo era il commento più ricorrente.
Naturalmente c’è sempre il solito smaliziato che chiede di aprire la fotocamera, per vedere come ho sistemato la fotocamera digitale e la stampante!!
Peccato che dentro poi si ritrova due bacinelle con i liquidi e una scatola in legno vuota.
A proposito… ogni volta che la gente vede questa fotocamera, non fa a meno di chiedermi: – A cosa serve il secchio?-
Ora vi saluto, e vi lascio con queste poche foto fatte per l’occasione. Ciao!

IMG_3052 (Custom)

IMG_3053 (Custom)

IMG_3054 (Custom)

IMG_3055 (Custom)

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
617 Total Views 1 Views Today