“Sardinian Camera” – Prova con vetro di m.a.f. e carta

Follow on Bloglovin
facebook
Logo Twitter
flickr-logo
– Ciao a tutti voi…
Prima di andare avanti con la realizzazione della Afghan Camera, ho voluto testare il funzionamento del supporto mobile, anche perchè ho deciso di fare una piccola modifica al progetto originale; in pratica ho usato un altro foglio di compensato da 4 mm di spessore, con misuare di 290 x 290 mm. e ho tracciato le diagonali. Puntando sul centro ho disegnato un cerhio di 190 mm. e a 105 mm. dal centro, ho disegnato un arco di poco più di 90°. Questo settore, inciso con la fresatrice, servirà come punto di bloccaggio (tramite un pomello filettato) della piastra per le posizioni verticali o orizzontali.
Dopo aver inciso il settore ad arco, si passa a incidere la circonferenza da 190 mm. e in questo modo otteniamo la cornice che bloccherà in sicurezza il vetro di messa a fuoco.
Qui potete vedere le immagini che ho fatto durante le fasi della lavorazione, e anche come risulterà il tutto con il vetro e la carta fotografica.
Per ora è tutto… ciao e buon lavoro!

IMG_1225 (Custom)

IMG_1227 (Custom)

IMG_1228 (Custom)

IMG_1229 (Custom)

546 Total Views 1 Views Today