“Sardinian Camera” – Il visore

Follow on Bloglovin
facebook
Logo Twitter
flickr-logo
– Ciao a tutti. Nuovo aggiornamento per la fotocamera “Afghan”. In pratica durante la costruzione ho deciso di modificare il sistema di tenuta alla luce sul coperchio, e ho rismontato il gruppo mobile per montare un bordino in compensato da 4 mm. e alto 15 mm. rispetto al bordo delle pareti di multistrato da 10 mm.
Inoltre ho costruito il visore che permette di seguire le operazioni di fissaggio carta e sviluppo, e ho ideato un sistema semplice ma funzionale, di otturatore a ghigliottina, tutto in compensato da 4 mm e multistrato da 10 mm.
Una volta realizzato ho pitturato di nero tutta la fotocamera e gli accessori della parte interna.
Poi ho realizzato la manica nera che mi permette di accedere col braccio all’interno, a completa tenuta di luce.
Per realizzarla ho utilizzato una gamba di un pantalone da donna in fustagno (velluto), completamente impermeabile alla luce. La parte larga della gamba è stata fissata al supporto in multistrato marino da 10 mm. di spessore, utilizzando graffette e placchette di compensato da 4 mm.
Il supporto del portamanica viene poi fissato alla camera tramite viti.
Inoltre ho cominciato a dare le prime mani di impregnante all’acqua color Douglas.
Comunque le immagini sono molto chiare, e tutte le lavorazioni abbastanza semplici.
Spero di vedervi prossimamente sempre su queste pagine…
Ciao amici…

IMG_1837 (Custom)

IMG_1841 (Custom)

IMG_1842 (Custom)

IMG_1848 (Custom)

IMG_1889 (Custom)

IMG_1891 (Custom)

IMG_1894 (Custom)

IMG_1826 (Custom)

IMG_1828 (Custom)

IMG_1910 (Custom)

IMG_1916 (Custom)

IMG_1928 (Custom)

IMG_1930 (Custom)

IMG_1931 (Custom)

 

621 Total Views 1 Views Today