Costruire un soffietto – 1

 
Follow on Bloglovin
facebook           
 
-Costruire un soffietto – Parte 1

Ciao a tutti e grazie di seguire Fotografismo.
Tempo fa ho cercato delle informazioni sulla costruzione di un soffietto per una fotocamera grande formato (che vorrei realizzare), e nonostante in rete si trovi tanta roba, queste informazioni spesso erano lacunose: mancava spesso il particolare che impediva di capire come proseguire.
Però adesso ho un tutorial molto dettagliato con tutti i passaggi necessari, e vorrei condividerlo, nel caso interessasse qualcun altro che vuole cimentarsi a costruire un soffietto, non solo per il grande formato, ma anche per restaurare le piccole fotocamere a pellicola di un tempo.


Il tutorial non è farina del mio sacco, ma di un geniale architetto, fotografo e chissà quante altre cose sa fare, che vive in Belgio e che si chiama Renè Smets, che potete sempre trovare su Facebook a questo indirizzo: facebook.com/rene.smets.9. A proposito, questo signore compirà a fine 2019 80 anni! Veramente in forma devo dire.

La prima cosa da fare è stabilire la lughezza del soffietto che vi serve, e le sue dimensioni. Un appunto: qui è spiegata come costruire un soffietto quadrato, ma il principio è lo stesso per altre forme. Se visitate il profilo Facebook di renè, potete trovare tanto altro materiale che lui condivide.


Stabilite le dimensioni, bisogna stabilire anche quante pieghe effettuare e quanto alte devono essere le singole pieghe. Poichè vi allegherò le foto della costruzione, mi atterrò a quanto ha pubblicato Renè Smets.
Lui ha deciso di costruire un soffietto composto da 15 pieghe, con una distanza tra le pieghe di 25 mm.
Partiamo da ciò che serve prima di poter partire con la costruzione del soffietto, per evitare di fermare il lavoro per qualcosa che ci è sfuggito.
Anzitutto serve un piano di lavoro rigido e abbastanza ampio almeno quanto quanto lo sviluppo del soffietto completamente aperto, e sopratutto sul quale possiamo tagliare col taglierino (o cutter). Poi serve una riga, preferibilmente in alluminio come guida di taglio, addirittura sarebbe preferibile una riga a guida parallela, vista la moltitudine di tagli da eseguire, una squadra a 45°, un cutter, possibilmente anche un cutter a taglio parallelo (qui trovate un esempio di come costruirlo), uno spatolino di legno a forma di coltello, una matita o portamina da 0,5 mm.


Inoltre un taglierino a ruota, delle forbici affilate a lama dritta, un pezzo di carta abrasiva a grana media, rotolo di carta gommata da carrozziere. Per finire serve della buona colla a contatto (la Pattex va benissimo) e infine della colla spray (meglio se per altre temperature).


Inoltre indispensabile procurarsi un foglio di cartoncino nero da 250-300 grammi per metro quadro, del tessuto nero in “Cotone Batista” (lo trovate QUI), e per finire un pezzo di ecopelle del colore che volete (lo trovate QUI), la stessa che si usa per i pantaloni da donna. Per ora interrompiamo qui con la cotruzione di un soffietto parte 1, dandoci appuntamento con la seconda parte, sempre su Fotografismo. Ciao.

 

383 Total Views 5 Views Today
Precedente Cutter a taglio parallelo Successivo Costruire un soffietto - 2