Sardinian Camera – I chimici di sviluppo

Follow on Bloglovin
facebook
Logo Twitter
flickr-logo
I chimici di sviluppo fotografico su carta.
 Tempi e diluizioni dei bagni
Ciao a tutti: non sarete mica tutti in ferie?
Dopo qualche giorno di assenza, volevo farvi partecipi circa alcune considerazioni scaturite durante l’uso della “Sardinian Camera”.
In pratica vi parlerò dei bagni chimici e dei tempi relativi a sviluppo e fissaggio, indispensabili al suo funzionamento.
Avevo cominciato a usare i chimici nel periodo di aprile 2014, appena ultimata la costruzione; usavo i chimici della Ilford, rispetivamente PQ per lo sviluppo, e Rapid Fixer per il fissaggio.
Il primo lo diluivo nel rapporto 1:4, e il secondo nel rapporto 1:9 in un primo momento, per poi portarlo a 1:4.
I tempi nel periodo aprile maggio erano di circa 1 minuto per lo sviluppo e di due minuti per il fissaggio; ma la temperatura ambiente andava aumentando, e ancor di più la temperatura all’interno della camera, sia per l’assorbimento da parte della scatola, sia per la presenza di chimici all’interno della stessa.
Quindi, avendo dei chimici in queste concentrazioni mi sono reso conto che il tempo di sviluppo andava ridotto eccessivamente, non permettendomi più un efficace controllo sul processo; inoltre, passando la carta direttamente, appena sgocciolata, dallo sviluppo al fissaggio, il potere fissante di quest’ultimo diminuiva abbastanza, portando alla realizzazione di gamma tonale molto bassa, e cosa ancor più grave, all’ingrigimento parziale della carta non sufficientemente fissata.
Purtroppo non posso avere un passaggio intermedio tra lo sviluppo e il fissaggio, ne con liquido di arresto ne con acqua, proprio per l’impossibilità di avere un terzo bagno, quindi bisogna optare per un ricambio più frequente del liquido di fissaggio.
Se si inquina troppo succede infatti che la carta non blocca del tutto lo sviluppo, quindi, una volta estratta dalla camera, la carta assumerà una sorta di solarizzazione, andando a compromettere la fotografia.
A fronte di questi fattori, e col contributo anche della temperatura, ho modificato le diluizioni dei bagni, portando lo sviluppo al rapporto di 1 a 8 (30 ml. di chimico e 240 ml. di acqua), e il fissaggio nel rapporto di 1 a 4 (60 aml. di chimico e 240 ml. di acqua).
Ovviamente faccio anche dei controlli sulla qualità residua dei bagni, questo per evitare di rovinare le fotografie.
Uso un sistema abbastanza semplice, forse empirico ma efficace: preparo alcuni campioni di carta fotografica (tagliano un foglio 10×15 cm. in almeno 4 parti) e li uso per testare i due bagni.
Il primo campione lo lascio esposto alla luce ambiente diretta (bastano pochi secondi) e poi lo immergo nel bagno di sviluppo: se la carta diventa nera in pochi secondi, e il nero è intenso, senza zone slavate, allora il bagno è ancora attivo… viceversa lo butto.
Per testare il bagno di fissaggio opero in questo modo: immergo la carta fotografica (tenuta al buio dentro la camera) nel bagno di fissaggio e la lascio per due minuti; dopo questo tempo la tolgo e la metto nell’acqua di risciacquo per qualche minuto. Al termine prendo il campione e lo tengo esposto alla luce ambiente, anche al sole, e osservo se il bianco si opacizza: se il bianco rimane perfettamente bianco rispetto a una carta di riferimento, allora il chimico è ok. Viceversa va sostituito!
I tempi attuali, dopo ormai numerose prove ho deciso di tenerli a 1 minuto per lo sviluppo e 2 minuti per il fissaggio. Il lavaggio finale con acqua è di alcuni minuti.
Per quelli che mi stanno seguendo in questi esperimenti con la “Sardinan Camera” spero di avervi dato qualche informazione utile… mentre per gli altri che preferiscono altri progetti… bè tra poco ci saranno news anche per loro.
In ogni caso continuate a venire su Fotografismo… e i vostri amici sono i benvenuti. Ciao a tutti
Scan-140525-0004 (Custom)

Esempio di foto con scarso contrasto e poca gamma tonale.

2014-07-31 - Narbolia - La chiesa - neg

Buon negativo, ottenuto con i bagni freschi… ampia gamma tonale e contrasto elevato.

 

702 Total Views 2 Views Today