Fotografia analogica – Perchè?

Fotografare ancora in analogico… perchè? Bella domanda, alla quale ho dato questa risposta.
Anzitutto perchè noi, esseri umani, ragioniamo, pensiamo e agiamo in “analogico”. Tutti i nostri ricordi, vengono immagazzinati in analogico, proprio perchè non siamo macchine, e come per le opere analogiche, ogni opera è unica.
Prendiamo per esempio due “LP” identici, dischi in vinile a 33 giri/minuto, (spiego, poichè magari qualcuno magari dei più giovani potrebbe non saperlo), e proviamo ad ascoltarli; nonostante siano stati fatti dalla stessa macchina, e dalla stessa casa discografica, ebbene, suoneranno in modo diverso. Magari saranno sfumature, ma non saranno mai identici. Il motivo potrebbe essere per la pressione della testina sul disco, l’usura stessa della testina, il segnale elettrico che passa nei cavi può subire influenze esterne, o magari il disco ha una rigatura che poi farà saltar fuori i famigerati “toc”… o anche il classico fruscio della testina che “scorre” sul disco.
Tutto questo non potrà mai succedere con un Cd, che essendo appunto in digitale, mancherà delle suddette sfumature.
Stessa cosa per la fotografia: se prendiamo la stessa identica pellicola, con due fotocamere uguali, otterremo foto diverse, e soprattutto, non saranno mai esattamente riproducibili, perchè al variare anche di una sola delle molteplici variabili presenti, la pellicola reagirà con un comportamento estremamente diverso da un sensore ccd o cmos.
Eppoi ciò che mi affascina della pellicola è il non sapere cosa uscirà, perchè anche se io ho visto lo scatto in un modo, c’è sempre il dubbio del risultato; ormai siamo schiavi del display, possiamo fare centinaia di scatti, tanto se non ci piacciono possiamo cestinarli… ma quaesto modo di fare non ce li renderà certo più affascinanti e piacenti.
In analogico, lo scatto va “pensato”, soffermandosi a vedere la scena, chiedendosi se è il caso di farlo al momento, oppure conservare preziosa pellicola per un altro evento.
Immaginiamo di chiedere “Cosa è Roma?” Una risposta potrebbe essere questa: Roma è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo della provincia di Roma e della regione Lazio. Per antonomasia, è definita l’Urbe e Città eterna.
Questa è una definizione digitale, fredda, precisa, senza sentimento.
Oppure questa potrebbe essere un’altra risposta:

roma

roma1

roma2

roma3

roma4

roma5

Ecco la stessa cosa in analogico… molto più evocativo vero?
Io adoro tutto questo, il fascino del “vecchio” direbbe qualcuno…
Poi ormai che la fotografia è stata sdoganata con tutti i moderni “device” digitali, tutti son diventati fotografi; basta anche vedere quanti girano con la reflex appesa al collo, che poi usano alla stregua di una compattina da 50 euro, sempre e solo in automatico, col flash che scatta su ogni foto, e lo sguardo perso nell’abbagliante display da 3″… che amarezza… sapere che viene comprata solo perchè “fa fighi” avere la reflex. Nella mia zona sono uno dei rari amatori dela fotografia che porta a sviluppare il suo rullino con gli “sprocket rockets”, e poi magari mi sento anche dire: – Ma guarda che ci son anche i programmi che ti fanno il disegno dei forellini sulla foto-
Ma dico io, farsi un pò di cultura prima di parlare?
Posso dire che mi sento fiero di appartenere alla “vecchia scuola”, e spero di poterlo fare ancora per tanto tempo… bye… alla prossima!
P.S. Scattate in analogico!

 

 

 

freccia upload

Se mi volessi inviare dei files, immagini o video, inerenti gli argomenti trattati, puoi farlo tramite i pulsanti che trovi qua sotto.
Fai clik sul pulsante SCEGLI FILE, scegli il file dal tuo computer e invia col tasto CARICA non dimenticare di lasciare un commento associato al file.
Ti ringrazio per la collaborazione.

 

If I wanted to send files, pictures or videos, related to the topics treated, you can do so via the buttons that you can find below.
Make clik on the SCEGLI FILE button, choose the file from your computer and sends mouse button CARICA do not forget to leave a comment associated with the file.
Thank you for your cooperation.

 


2093 Total Views 4 Views Today